GoogleMaps: ricerca per pagine mappate geograficamente

Pochi giorni fa GoogleMaps ha implementato il box di ricerca introducendo nuovi filtri interessanti che col tempo avranno ripercussioni anche sul modo di creare le pagine web dei propri siti.

Tra le varie possibilità quella che mi ha incuriosito maggiormente, come anticipato, è quella di fare ricerca sulle cosiddette pagine mappate geograficamente (Mapped web pages).

ricerca per pagine mappate

Ho cercato di capire meglio cosa si intenda con questa definizione …

Dai blog di Html.it e da GoogleSystem deduco che si tratti di pagine html che contengono al loro interno, nel tag <body> immagino, informazioni di tipo geografico e che quindi aiutino i motori a localizzare un dato oggetto sul territorio.

Esiste inoltre la possibilità di usare degli operatori booleani per cambiare l’ubicazione della propria chiave di ricerca: provate ad usare in oppure near.

Questo nuovo modo di fare ricerca allarga ancora una volta le potenzialità del Local Search Marketing: tutto questo grazie al fatto che informazioni che fino a pochi mesi fa erano di poco conto per i motori (informazioni come via, paese, cap, numero di telefono, per indicizzare le Serp), oggi sono diventate invece importantissime e permettono di creare una sorta di connessione continua sul globo terrestre, permettendo attraverso l’estrazione di “attributi” e informazioni presenti nelle pagine web sparse per il pianeta di creare interconnessioni (basate sulla geolocalizzazione) fino a poco fa impensabili.

In realtà pare che anche Yahoo stesse già facendo applicazioni del genere al Local

yahoo local

Tags: , ,

GoogleMaps aggiorna le ortofoto su casa mia

Finalmente Google ha aggiornato le ortofoto relative alla zona di casa mia (Vicopisano, Pisa), raggiungendo la stessa qualità di dettaglio di quelle di LiveMaps di Microsoft.

Inutile dire che era da tempo che aspettavo questo aggiornamento dato che le foto erano a bassa qualità e soprattutto che quelle ottime distavano poche centinaia di metri da casa mia …. 😦

Adesso la situazione tra i vari fornitori di servizi di mappe online e offline è questa:

GoogleEarth e GoogleMaps:
casa mia vista da google maps

Visual Earth di Microsoft:
casa mia vista da livemaps

YahooMaps:

casa mia vista da yahoo maps

Come è facilmente osservabile quelle di GoogleMaps adesso sono diventate le migliori, mentre quelle di Yahoo … beh lasciamo perdere…

Ah… con GoogleEarth ho sgamato un tipo che si è fatto la piscina vicino casa mia ….

casa mia vista da google maps